Pillole di Saggezza - La vetrina di Carla

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Pillole di Saggezza

Luciano
Pillole di Saggezza
Grandi personaggi ci hanno lasciato qualcosa da tenere a mente e ricordare


Voglio ricordare che nulla è cristallizzato o immutabile. Scienza è conoscenza e la conoscenza evolve con il progresso umano. Ciò che ora è banale quotidianità ieri era pura follia.


Conoscenza:
"Un esperto è un uomo che ha fatto tutti gli errori possibili in un campo molto ristretto."
(Niels Bohr, fisico danese)

"Gli esperti tendono a spiegare perché non è possibile fare una certa cosa, mentre noi
abbiamo sempre inisistito per creare qualcosa dal nulla."
(Masaru Ibuka, imprenditore giapponese fondatore della Sony)

"Oggi è in pratica impossibile trovare terre ancora sconosciute"
(Comitato dei consiglieri di Isabella di Spagna, sull'ipotesi di finanziare il viaggio di
Cristoforo Colombo)

"Prevedo che il '29 sarà un anno di prosperità"
(Roger Babson, economista e fondatore del Babson institute)

"E' ormai chiaro che non ci sarà in questo secolo alcuna riunificazione della Germania"
(Flora Lewis, rubrica "affari internazionali" New York Times, 1984)

"Quando uno scienziato anziano e stimato dice che una certa cosa è possibile, con quasi
assoluta certezza ha ragione; quando dice che è impossibile, il più delle volte si sbaglia."
(Arthur C. Clarke)

"Chiunque si pone come arbitro in materia di conoscenza è destinato a naufragare nella
risata degli dei"

(Albert Einstein)

" Su scala cosmica solo il fantastico ha la possibilità di essere vero".
Teilhard De Chardin.

" Non è dato di sapere tutto..."

Orazio,Odi, libro IV, 4/22.

" I bugiardi più nocivi sono quelli che scivolano sull'orlo della verità"

I.C. Hare.

" Si può sempre ingannare qualquno, molti talvolta, ma non sempre tutti..."

Abraham Lincoln presidente degli USA 29 maggio 1856

" Io provo una profonda compassione per la maggior parte dei miei

concittadini; essi infatti, poichè leggono i giornali, vivono e muoiono

nella convinzione di conoscere qualcosa di ciò che è successo nella loro

epoca..."

Thomas Jefferson presidente degli USA.

" Gli spiriti più grandi hanno sempre incontrato violente opposizioni dalle

menti mediocri".

Albert Einstein.

" Le scuole, la stampa, la Chiesa; sono oggi nelle mani di una minoranza. La

quale, in tal modo, è in grado di organizzare e orientare a certi fini ben

precisi le opinioni e i sentimenti delle masse, facendo di esse nientaltro

che marionette al proprio servizio".

Albert Einstein.

" Chi non ammette l'insormontabile mistero, non può essere neanche uno

scienziato".

Albert Einstein.

"...niente è più imminente dell'impossibile; e ciò che bisogna sempre

prevedere è l'imprevisto..."

Victor Hugo.

" Arriva fino a dove puoi vedere. Quando sei lì, potrai vedere più lontano".

Thomas Carlyle.

" Non vi è nulla di più potente della verità...e spesso niente di più

strano".

Daniel Webster.

" Io credo che noi tutti si sia proprietà altrui".

Charles Fort.

" Le opinioni nuove sono sempre malviste e di solito avversate, solo per il

semplice fatto di non essere gia comuni".

John Locke

" Il popolo vuole essere ingannato? Che lo sia dunque..."

Carlo Carafa Cardinale di Santa Romana Chiesa.

" ...Vi saranno grandi segni dal cielo..."

Vangelo di Luca 21-11.

" Vi sono più cose in cielo e in terra Orazio, di quante se ne sognano nella

vostra filosofia".

William Shakespeare (Amleto-atto I - scena V).

Costume:

"La famiglia americana media non ha tempo per guardare la televisione"

(New york Times 1939)

"Le televisione è tecnicamente possibile. Ma commercialmente è una perdita di tempo"

(Lee DeForest pioniere della radio 1926)

"Cartoni animati con un topo ? Che idea orribile: terrorizzerà tutte le donne incinte"

(Louis Mayer, capo della MGM rifiutando il personaggio di Topolino creato da Walt

Disney, 1928)

"L'auto rimarrà sempre un lusso per pochi"

(The Literary Digest 1899)


Tecnologia:

"Questa invenzione dell'energia elettrica è un fallimento totale"

(Erasmus Wilson, presidente dello Stevens Institute of Technology, 1879)

"Che bisogno ha una persona di tenersi un computer in casa ?"

(Kenneth Olsen, fondatore della Digital, 1977)

"L'invenzione dei raggi X è una presa in giro"

(Lord William T.Kelvin, Fisico britannico 1900)

"Una nave che va controvento ? E' una sciocchezza"

(Napoleone Bonaparte, rispondendo a Robert Fulton, inventore del battello a vapore

1805)

"Veicoli per andare sott'acqua ? Servirebbero solo ad annegare gli equipaggi"

(H.G.Wells, scrittore britannico, 1901)

Pensare di attraversare l'Atlantico con una nave a vapore è come pensare di andare sulla

Luna: una follia"

(Dyonisus Lardner, docente di Astronomia, 1838)

"E' impossibile che qualcosa più pesante dell'aria possa volare"

(Lord Kelvin, famoso fisico e presidente della Royal Society britannica, 1895)

"La fotografia durerà poco, per l'evidente superiorità della pittura"

(Le Journal des savantes, 1829)

"Penso che nel mondo ci sia mercato forse per 4 o 5 computer"

(Thomas Watson, Presidente della IBM, 1943

"La bomba atomica non esploderà mai. Parlo come esperto di esplosivi"

(William Daniel Lehay, Ammiraglio USA 1945)

"L'ipotesi di viaggi nello spazio è una totale assurdità"

(Richard vander Riel Wooley, asctronomo inglese, 1956)

"Scavare sotto terra per cercare petrolio ? Siete pazzi ?"

Gli esperti della compagnia mineraria consultata da Edwin Drake per il primo

progetto di trivellazione petrolifera, 1859

"Grazie alla radio, i Giapponesi non potranno mai attaccarci di sorpresa"

(Josephus Daniels, Capo di Stato Maggiore della Marina USA, 1922

"In futuro un computer potrà forse pesare non meno di 1,5 tonnellate"

(Usa Popular Mehanics, 1949)

"Gli aerei non andranno mai veloci come i treni"

(William Henry Pickering, Astronomo dell'Harvard college 1908)

"I treni ad alta velocità sono impossibili: i passeggeri non potrebbero respirare e

morirebbero di asfissia"

(Dyonisus Lardner, Docente all'university College di Londra 1856)

"Gli USA non sono in grado di inviare un uomo sulla Luna entro il 1970"

(New Scientist, Autorevole rivista scientifica britannica, 1964)

"Il canale di Suez ? Assolutamente impossibile da realizzare"

(Benjamin Disraeli, Primo Ministro britannico, 1858)

"Il microchip: ma a che serve ?"

(un ingegnere della IBM, 1968)

"La cavalleria rimpiazzata da questi affari metallici ? E' assurdo"

(L'aiutante di campo del generale Douglas Haig (comandante in capo delle truppe

britanniche) durante una esibizione di carri armati, 1916)

"Secondo alcuni autorevoli testi di tecnica di aeronautica, il calabrone non può volare, a

causa della forma e del peso del proprio corpo in rapporto alla superficie alare. Ma il

calabrone non lo sa e perciò continua a volare."

(Igor Sikorsky - progettista di elicotteri)


Medicina:

"L'abolizione del dolore in chirurgia è una chimera. Bisturi vorrà sempre dire dolore"

(Dr. Alfred Velpau, eminente chirurgo francese 1839)

"L'addome e il cervello non saranno mai operabili dai chirurghi"

(Sir John Eric Ericksen, famoso chirurgo inglese, 1873)

"La teoria dei germi di Luis Pasteur è una ridicola finzione"

(Pierre Pachet, docente di fisiologia a Tolosa, 1872)

La clonazione di un mammifero è impossibile: sia oggi, sia in futuro"

(Michael A. Froham, Biologo della State University di New York, 1993)

"Alla maggior parte della gente il tabacco fa bene"

(Dr.Ian MacDonald, medico di Los Angeles intervistato da Newsweek, 1963)


Astronomia:

"Il Sole non gira attorno alla Terra ? Folle, eretico, assurdo e falso"

(Tribunale dell'inquisizione sulle teorie di Copernico e Galileo, 1616)

"Le comete non sono corpi celesti: nascono nell'atmosfera terrestre"

(A. De Angelis, frate e astronomo, 1673)
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu